pitti3.jpg

AW LAB è il retailer italiano di riferimento per lo sport-style. Propone una vasta collezione di sneaker dei brand sportivi internazionali più famosi e un vasto assortimento di modelli esclusivi realizzati in collaborazione con loro. La proposta si completa con una collezione di capi d’abbigliamento e accessori dei maggiori brand sportswear e con la private label di abbigliamento BeAW.
Shop Online

Come ogni anno, la moda sbarca a Firenze e l’internet esplode di manuali di tendenze su quello che verrà. In effetti, quest’anno bastava passare anche solo cinque minuti tra gli stand per capire che il trend del prossimo fall-winter sarà il vintage—trame che potete trovare negli armadi dei vostri nonni—il classico. Principe di Galles, tessuti a quadretti, pied de poule etc, abbinati con fantasia e moderazione. Qualcuno l’ha chiamato il ritorno del Gentleman, ma attenzione, il modello è la sobria famiglia reale, non qualche baronetto dandy. Anche nella scelta cromatica sono i toni di un tempo a farla da padroni, toni caldi, miele, marrone, rosso scuro—non mancano però nero, blu notte e grigio, iconici colori uomo per il giorno e la sera.   E sempre a proposito di caldo, dato che d’inverno stare al caldo è importante, ecco che le nuove collezioni di piumini, che riprendono le fantasie classiche di cui sopra (vedesi il Principe di Galles del piumino Peutery) ma non creano l’effetto "omino Michelin" grazie ai nuovi materiali tecnologici, che consentono una vestibilità slim fit.  Un trend che si prolunga da quest’anno, e che anche noi di AW LAB vi abbiamo proposto, è quello del camouflage, che si armonizza con le scelte cromatiche del prossimo autunno inverno e con le sue esigenze di classicità: visto anche, infatti, sulle classiche giacche a tre bottoni. Sbarca anche sui jeans.  Un altro stile che sembra andare per la maggiore è lo stile heritage, dell’uomo al passo coi tempi e sempre sicuro della sua figura: camicie di jeans, maglioni di lana grossa chiusi da alamari, jeans e cinta in pelle.  Per quanto riguarda gli accessori, spopolano le borse da portare rigorosamente a mano e, ai piedi, la scelta concessa è tra classico e sportivo. La sneaker veste i colori e le fantasie del vintage, e accompagnerà anche l’inverno prossimo—ma già in questi giorni era ai piedi di molti avventori del Pitti.  Questi i trend della stagione a venire, poi non dite che non ve l’avevamo detto :) Come ogni anno, la moda sbarca a Firenze e l’internet esplode di manuali di tendenze su quello che verrà. In effetti, quest’anno bastava passare anche solo cinque minuti tra gli stand per capire che il trend del prossimo fall-winter sarà il vintage—trame che potete trovare negli armadi dei vostri nonni—il classico. Principe di Galles, tessuti a quadretti, pied de poule etc, abbinati con fantasia e moderazione. Qualcuno l’ha chiamato il ritorno del Gentleman, ma attenzione, il modello è la sobria famiglia reale, non qualche baronetto dandy. Anche nella scelta cromatica sono i toni di un tempo a farla da padroni, toni caldi, miele, marrone, rosso scuro—non mancano però nero, blu notte e grigio, iconici colori uomo per il giorno e la sera.   E sempre a proposito di caldo, dato che d’inverno stare al caldo è importante, ecco che le nuove collezioni di piumini, che riprendono le fantasie classiche di cui sopra (vedesi il Principe di Galles del piumino Peutery) ma non creano l’effetto "omino Michelin" grazie ai nuovi materiali tecnologici, che consentono una vestibilità slim fit.  Un trend che si prolunga da quest’anno, e che anche noi di AW LAB vi abbiamo proposto, è quello del camouflage, che si armonizza con le scelte cromatiche del prossimo autunno inverno e con le sue esigenze di classicità: visto anche, infatti, sulle classiche giacche a tre bottoni. Sbarca anche sui jeans.  Un altro stile che sembra andare per la maggiore è lo stile heritage, dell’uomo al passo coi tempi e sempre sicuro della sua figura: camicie di jeans, maglioni di lana grossa chiusi da alamari, jeans e cinta in pelle.  Per quanto riguarda gli accessori, spopolano le borse da portare rigorosamente a mano e, ai piedi, la scelta concessa è tra classico e sportivo. La sneaker veste i colori e le fantasie del vintage, e accompagnerà anche l’inverno prossimo—ma già in questi giorni era ai piedi di molti avventori del Pitti.  Questi i trend della stagione a venire, poi non dite che non ve l’avevamo detto :) 1

pitti6.jpg
lego1.jpg