Brand | Reebok

Reebok

Nel 1895 Joseph William Foster, un artigiano inglese, creò a mano le prime scarpe da corsa chiodate. In poco tempo, la sua piccola azienda familiare conquistò molti atleti famosi e nel 1924 fornì la calzature per gli sportivi dei Giochi Olimpici a Parigi. Nel 1960 i suoi figli crearono una consociata e la chiamarono Reebok: il nome deriva dalla dizione sud-africana di rhebok, una veloce gazzella africana, la cui testa stilizzata è tutt’ora il simbolo del brand. Le calzature Reebok sbarcarono in America nel 1979 al prezzo di 60 dollari al paio, che le fece diventare le più costose sneaker sul mercato.  Negli anni le collezioni Reebok si sono moltiplicate e sono andata e toccare i mercati più diversi, troviamo ad esempio le favolose Reebok Easytone,  le sneakers  "ZigTech" con la suola a zig zag a quelle "RealFlex", adatte per fare fitness in palestra o all'aperto. Come tutti i grandi brand anche alcune collezioni Reebok non si rivolgono solo agli amanti dello sport che cercano materiale tecnico ma anche a persone che amano uno stile casual ma di tendenza. Da non dimenticare, fra i prodotti di pregio,  la mitica e ormai iconica Reebok Pump.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.