Fonte: http://www.wweek.com
Tutti i modelli di Air Jordan aggiornati a gennaio 2016

AW LAB is the Italian reference retailer for sport-style. AW LAB offers an extended collection of sneakers of the most famous international sports brands and an assortment of exclusive editions made in collaboration with them. The proposal is completed by a collection of clothing and accessories of the leading sportswear brands.
Shop Online

Con l’ arrivo della linea Jordan disegnata dalla Nike per i piedi del campione la storia delle sneakers è cambiata per sempre. Vediamo come in questo piccolo viaggio nel mito.

Le sneaker di MJ, il campione delle NBA, hanno una storia che sembra mitologica: le Air Jordan I, in assoluto la prima versione di questo modello, scesero in campo con lui nel 1985, scioccando platea di tifosi e soprattutto l’NBA per la colorazione assolutamente irregolare, una vera anomalia in quel periodo. Scese in campo con le Jordan I solo 3 volte: poi la Nike venne costretta a inserire un po’ di bianco nella palette di colori, colore più rassicurante e “tradizionale”. Ma il brand e il campione avevano ormai fatto una piccola rivoluzione, non solo nel mondo dello sport ma anche quello dello spettacolo, del lifestyle e del fashion: niente sarebbe stato più come prima.

Fonte: estaticos.expansion.co

Fonte: estaticos.expansion.co

Jordan e le sue sneakers avevano creato il bisogno e il desiderio: di possederle, di sfoggiarle in ogni ambito della vita quotidiana. Così, nel 1986 arrivarono le Jordan II, più raffinate, senza il tipico “swoosh”, il riconoscibile baffo della NIKE; e subito dopo la terza release, ormai un must-have tra gli appassionati.

Possiamo considerare Michael Jordan come un’ icona della cultura, dagli anni ottanta in poi, ma soprattutto il più grande campione di basket mai esistito.

Fonte: http://www.wweek.com Tutti i modelli di Air Jordan aggiornati a gennaio 2016

Fonte: http://www.wweek.com
Tutti i modelli di Air Jordan aggiornati a gennaio 2016

Probabilmente le sneakers sarebbero diventate in ogni caso l’oggetto del desiderio di milioni di persone, ma Jordan le ha rese di pubblico dominio, le ha trasformate in un piccolo culto che resiste ancora oggi, nonostante il trascorrere del tempo, le mode che cambiano, i campioni che arrivano al culmine della carriera e poi sfioriscono.

Con la nuova release che vi abbiamo presentato, le Air Jordan IV arrivate in Italia lo scorso 4 febbraio, il cerchio si è chiuso. O forse non si chiuderà mai e questo modello ormai storico tornerà ancora e ancora, ai piedi di milioni di persone, proprio come MJ e la NIKE desideravano, la prima volta che il campione le portò in campo a vincere.

Untitled design (2)
diadora-titan-camo-30